News

Andrà in onda da lunedì prossimo (9 maggio) su Rai 3 un nuovo programma dedicato alla grande musica colta, condotto da Corrado Augias.
25 puntate in prime access (dalle 20.20), durante le quali il professor Augias (già autore di libri e trasmissioni sulla musica classica e colta) intraprenderà un viaggio alla scoperta dei segreti e delle regole delle composizioni dei più grandi geni della musica lirica, classica e sinfonica.
Un viaggio però che...

Un violino costruito nel 1736 dal Maestro cremonese Giuseppe Guarneri potrebbe essere venduto fra poche settimane per una cifra superiore ai 10 milioni di euro.
Il valore è stato stimato dalla casa d'aste francese che gestirà la vendita. "Esistono tanti violini, ma questo è come un dipinto di Rembrandt, Goya, o addirittura Leonardo da Vinci," ha spiegato a Reuters Sophie Perrine, della casa d'aste Aguttes, che ha sede poco fuori Parigi.
Il viol...

Cremona sarà protagonista di un nuovo docufilm internazionale dedicato ad Antonio Stradivari. Si tratta di una produzione internazionale, con la regia di Peter Rebeiz, basata sulla biografia “Stradivari. La storia di una leggende” di Alessandra Barabaschi, recentemente pubblicata. 
Come riporta CremonaOggi, una parte rilevante delle riprese verrà realizzata proprio a Cremona, la città di Stradivari. Il docufilm si concentrerà sulla vita del più ...

La scorsa settimana il concerto di Alexei Lubimov e Yana Ivanilova a Mosca è stato interrotto dalla polizia a causa della musica suonata. Come forse avete visto in un video diventato virale su internet, gli artisti avevano appena eseguito un brano del compositore ucraino Valentyn Silvestrov, che in passato ha parlato contro Putin e la guerra. Nonostante i brani eseguiti non fossero politici e il concerto fosse introdotto senza alcun riferimento a...

Il liutaio di chitarre Rick Turner è morto il 17 aprile, all'età di 78 anni, a causa di "insufficienza cardiaca congestizia e ictus". La triste notizia è stata diffusa il giorno seguente.
Rick Turner era conosciuto come uno dei protagonisti che hanno contribuito a plasmare il suono caratteristico degli anni '60 e '70, avendo lavorato con artisti come i Grateful Dead, Lindsey Buckingham, chitarrista dei Fleetwood Mac, e John Mayer.
La sua chitar...

Cremona Musica e Yamaha Music Europe – Branch Italy, presentano la quarta edizione del concorso di composizione concepito per favorire l’incontro tra l’innovativa tecnologia Yamaha e il genio creativo dei compositori di oggi! Le molteplici potenzialità offerte dalla tecnologia Disklavier potranno essere utilizzate dai partecipanti per comporre un brano inedito.
I finalisti saranno selezionati da una giuria internazionale e verranno premiati dome...

di Federico Foglizzo
 
Perché Chopin è ancora importante e significativo oggi, a oltre due secoli dalla sua nascita? Perché è ancora attuale, e perché suonare Chopin significa mandare un messaggio al pubblico? Ne abbiamo parlato con il Direttore artistico del festival Chopin and His Europe presso lo Chopin Institute di Varsavia, Stanisław Leszczyński.
 
Che messaggio ha voluto condividere con il pubblico, durante il Festival Chopin and His Eu...

L’Associazione Musicale PianoLink, in collaborazione con Yamaha Music Europe branch Italy e CremonaMusica International Exhibitions and Festival, promuove la terza edizione di PianoLink International Amateurs Competition per pianisti amatori, dedicato a tutti gli amanti e appassionati del pianoforte con la direzione artistica di  Roberto Prosseda e Andrea Vizzini.
Il concorso è rivolto a tutti i pianisti amatori di ogni nazionalità e provenienza...

Nel 2023 la Vilcek Foundation distribuirà 150.000 dollari in premi a tre promesse della musica immigrate negli Stati Uniti. I premi verranno assegnati a selezionati compositori, direttori d'orchestra, strumentisti e cantanti.
La Vilcek Foundation è nata con lo scopo di aumentare la consapevolezza sul contributo delle persone immigrate negli Stati Uniti, soprattutto nei campi delle arti e della scienza. Con i loro premi, sovvenzioni e collezioni,...

Giuseppe Gibboni, 20 anni, suonerà probabilmente presto con un capolavoro del Grande Maestro della liuteria cremonese. Un sogno per ogni violinista.
Gibboni, vincitore lo scorso anno del Concorso Paganini di Genova, ha parlato del suo futuro in un'intervista pubblicata da Corriere.it.
"Non voglio bruciare le tappe, voglio scegliere e preparare al meglio i concerti. Non voglio passare per presuntuoso, ma continuo a sognare e se mi chiede che cos...

Il prossimo giugno, lo Stradivari "da Vinci, ex-Seidel" del 1714 andrà all'asta a New York, avendo la possibilità di diventare il violino più costoso della storia. Secondo Bloomberg, si stima che il prezioso violino abbia un valore compreso tra 15 milioni e 20 milioni di dollari. Ad oggi il violino che è stato venduto al prezzo maggiore è il Vieuxtemps Guarneri, a 16 milioni di dollari.
Il violino sarà messo all'asta da Tarisio, casa specializza...

27 anni dopo aver vinto il suo primo Oscar per la miglior colonna sonora, Hans Zimmer ha vinto il suo secondo premio, per Dune. Il risultato non è stato una sorpresa, Zimmer è stato considerato il favorito da esperti ed esperti, dopo aver già vinto il Golden Globe e il BAFTA Award all'inizio di quest'anno.

Il leggendario compositore è noto per aver scritto decine di colonne sonore per film importanti, come Rain Man, Il gladiatore, La sottile lin...

Denys Karachevtsev ha suonato il suo violoncello in alcune delle più prestigiose sale da concerto in Austria, Giappone e Turchia e persino nell'antico anfiteatro della Tunisia, El Jem. Ora suona tra le rovine della sua città natale ucraina, Kharkiv.
In un video pubblicato di recente, Karachevtsev esegue la Suite per violoncello n. 5 di Bach al centro di una strada deserta cosparsa di detriti. La location: il quartier generale della polizia regio...

Un toccante flashmob per la pace.

94 violinisti, 29 Paesi. Partendo da Ilia Bondarenko che suonava dal rifugio di Kiev, si è realizzata una sorprendente collaborazione che ha formato un coro internazionale di violini a sostegno dell'Ucraina.

Guarda il video: https://youtu.be/mQSIeD-x6dQ

Valery Gergiev, il direttore d'orchestra russo che più volte si è esposto politicamente in sostegno a Putin in passato, non dirigerà più alla Scala. Il sindaco di Milano Beppe Sala e la sovrintendenza del teatro gli avevano chiesto una presa di distanza dalla guerra avviata dalla Russia in Ucraina e pare che il maestro non abbia mai risposto. Gergiev era impegnato a Milano per dirigere l'orchestra ne La Dama di Picche di Cajkovskij ma, dati gli e...