Alla scoperta di AIARP, l'associazione italiana accordatori e riparatori di pianoforti

Se Cremona Musica ospita l'unico salone fieristico europeo dedicato al pianoforte e agli strumenti a tastiera, il merito è anche di AIARP, l'associazione italiana degli accordatori e dei riparatori di pianoforti, partner storico della fiera.

L'associazione presieduta da Luciano Del Rio raggruppa 160 fra i maggiori tecnici del pianoforte in Italia, ed è attiva da oltre mezzo secolo, avendo festeggiato i 50 anni nel 2019. AIARP è protagonista di una professionalità che cresce, grazie alle attivirà della stessa associazione, che con i corsi, iniziative e convegni ha contribuito a elevare il tasso tecnico della professione in Italia. Anche per questo gli italiani sono molto considerati e apprezzati all’estero, ancora più che in Italia.

AIARP è nata a Bolzano il 16 maggio 1969. Il signor Hanz Pollman, un tecnico di pianoforte, andò a Berlino ad un congresso di Europiano, l’associazione che raccoglie i tecnici di pianoforte europei. Quando tornò ritenne che se i tecnici italiani si fossero riuniti in un’associazione ne avrebbero tratto vantaggio. Riuscì a riunire a Bolzano il 16 maggio 1969 i tecnici italiani e quel giorno stesso decisero di fondare l’AIARP, con 27 aderenti iniziali e Luciano Storti presidente. Lo scopo è ed è sempre stato quello di riunire i tecnici per creare una forza in campo musicale.

 

Per saperne di più:

- AIARP, il sito ufficiale

- I 50 anni di AIARP