Al via il nuovo Concorso per pianisti amatori dall’impronta internazionale e innovativa

PianoLink, la nota associazione musicale milanese, in collaborazione con Yamaha Music Europe e Cremona Musica presenta la prima edizione del PianoLink International Amateurs Competition, il nuovissimo concorso internazionale dedicato esclusivamente ai pianisti amatori.

Spicca subito una giuria internazionale degna dei concorsi pianistici più importanti del mondo. Presieduta dal pianista statunitense Jeffrey Swann, la commissione annovera l’ucraino Alexander Romanovky, l’italiano Alberto Nosè, il francese Bruno Monsaingeon, l’olandese Eric Schoones, avvicinando per la prima volta con coraggio e spirito costruttivo cinque stelle del firmamento musicale mondiale al mondo della musica amatoriale: tutti i candidati infatti, a prescindere dal risultato ottenuto, riceveranno un giudizio da ogni membro della giuria direttamente sul proprio smartphone.

Questa la priorità dichiarata del Concorso che, anche grazie a nuove promettenti sinergie ed a modalità molto smart, si presenta da subito con una formula davvero inedita nel panorama internazionale, sotto la direzione artistica dei pianisti Andrea Vizzini, presidente di PianoLink, e Roberto Prosseda, uno degli interpreti italiani più apprezzati nel mondo, nonché coordinatore artistico di Cremona Musica.

Aperto a candidati nati prima del 1990 e diviso in due categorie, diplomati e non diplomati, il Concorso si articola in due fasi, eliminatoria e finale, che decreteranno man mano dieci finalisti, cinque vincitori e un primo premio assoluto. Le iscrizioni scadono il 31 luglio e quattro saranno le location, di cui una virtuale, con un respiro temporale molto peculiare: prova eliminatoria online dal 17 agosto al 15 settembre, finale il 26 settembre a Cremona nell’ambito della manifestazione fieristica Cremona Musica e infine due concerti dei vincitori, a Milano e a San Pietroburgo.

I premi colpiscono per il loro valore e la loro chiara direzione esperienziale e formativa: fiore all’occhiello il primo premio assoluto del valore di 4.000 euro offerto da Yamaha, che consiste in un workshop annuale di pianoforte e orchestra con lezioni, prove d’insieme e concerto finale con orchestra sinfonica. Il premio copre anche tutti i costi connessi di pernottamento e viaggio tra Milano e qualunque stato europeo.

Inedito anche il premio del pubblico di 1.000 euro offerto da Cremona Musica, destinato al video più votato su youtube nell’arco di quasi un anno (agosto 2020-maggio 2021): una modalità assolutamente nuova nel mondo dei concorsi. Ciliegina sulla torta: l’intervista ai cinque vincitori sulla prestigiosa rivista musicale “Pianist Magazine”.

 

 

Per maggiori informazion clicca qui

Email:piac@pianolink.it

Tel. +39 (0)240030436