Il sassofono più grande del mondo risuona a Cremona Musica

Con i suoi tre metri di lunghezza e quasi 30 chili di peso il sassofono sub-contrabbasso di J’Elle Stainer è entrato nel Guinness dei primati, come il più grande sassofono suonabile da una persona. Il sassofono dei record arriva alla fiera numero uno per gli strumenti musicali d’alta qualità.

 

Il sassofono dei record risuonerà a Cremona Musica 2019, la principale fiera mondiale di strumenti musicali di alta qualità, che si terrà nella “Città del violino” dal 27 al 29 settembre. Con i suoi quasi tre metri di altezza e quasi 30 chili di peso, il sassofono dell’azienda brasiliana J’Elle Stainer è stato certificato dal Guinness dei primati come il più grande del mondo. Lo strumento è frutto del genio dell’artigiano Joao Luiz Da Rocha, che è riuscito a creare un sassofono sub-contrabbasso pienamente funzionante e intonato, che suona un’ottava sotto il sassofono basso.

Tutto parte da un brevetto dell’ottocento che nessuno era mai stato in grado di far funzionare. Sono stati necessari ben quattro anni per costruirlo, servendosi di artigiani di prima qualità, ma alla fine il risultato ha ripagato gli sforzi, e nel 2013 è arrivata anche la consacrazione del Guinness World Record.

A Cremona Musica i sassofonisti avranno anche l’opportunità di provare questo strumento: “Dovunque lo portiamo crea sempre grande curiosità e tutti vengono a fotografarlo”, spiega Gilberto Lopes, socio di J’Elle Stainer. “Alcuni professionisti hanno difficoltà all’inizio, pensano che per suonarlo serva molto fiato, ma non è vero, basta avere il flusso costante e il controllo del diaframma. Non si possono fare movimenti molto veloci, ovviamente, e va sempre appoggiato ad una struttura apposita che lo tiene in piedi e appoggiato a terra.” L’azienda brasiliana sta già pianificando il prossimo sassofono da record, cercando di realizzare un sopranissimo curvo che sarebbe il più piccolo al mondo.

Cremona Musica (27-29 settembre) è la principale fiera al mondo per gli strumenti musicali d’alta qualità, un appuntamento capace di conciliare il lato business e il lato artistico della musica, rivolgendosi sia ai professionisti che agli appassionati. Cremona Musica ospita ogni anno oltre 300 fra liutai e i produttori di strumenti musicali di tutto il mondo, che rendono la città natale di Stradivari un luogo dal fascino unico, dove ogni amante della musica si sente a casa. Grazie a Cremona Musica e alla rete di istituzioni, scuole, musei e progetti impegnate nella promozione della musica e del saper fare liutario, la città è sempre di più il Polo Internazionale dello Strumento Musicale, un vero e proprio “sistema”, che fa di Cremona un'eccellenza unica al mondo, dove questa tradizione plurisecolare vive e si rinnova ogni giorno.

 

Il Guinness World Record: https://www.guinnessworldrecords.com/world-records/110941-largest-saxophone-playable-by-one-person (la foto è presa da qui)