Come suona un violoncello di lino?

Il liutaio Tim Duerinck ha prodotto nel suo Atelier Vlascello un originale violoncello di lino. Il progetto è stato ospitato da Texture, un museo del lino e della lisca di fiume a Kortrijk, in Belgio.

Il lino era considerato un buon materiale per questo esperimento perché è "forte, leggero e stabile", spiega Duerinck. Il materiale giusto per uno strumento durevole e unico, creato nel rispetto dell'ambiente e in modo eco-friendly.

Nel video prodotto da Texture, il team dietro il violoncello di lino spiega la ricerca e le fasi della sua produzione, mentre il violoncellista Benjamin Glorieux lo suona.