Theodorakis e non solo... cosa aspettarsi da Schott a Cremona Musica 2021

Con 251 anni di attività, Schott Music gioca un ruolo molto importante nella storia dell'editoria musicale, ma anche in quella di Cremona Musica, essendo ospite fisse della fiera dal 2004. Per avere alcune anticipazioni sulle novità che vedremo a Cremona Musica 2021, abbiamo intervistato Laura Patrizia Rossi, responsabile Schott per Italia, Spagna e Portogallo.

 

Lo  scorso anno Schott ha festeggiato 250 anni di attività, anche se ovviamente in modo diverso rispetto al previsto. Quali iniziative siete riusciti a realizzare?

Per il 250º dell'anniversario di Schott Music, cosí come quello di Beethoven, entrambi "nati" nel 1770 e di cui Schott vanta il preziosissimo originale della 9ª Sinfonia, ovviamente da anni si stavano preparando eventi e iniziative in tutte le parti del mondo, dato che un anniversario di questa portata è un evento più unico che raro nella storia.... Purtroppo sappiamo tutti cosa ha portato il 2020 e le conseguenze di tutto questo a cui nessuno era preparato, tra cui l'annullamento di praticamente tutti gli eventi previsti e pianificati. La pubblicazione regina di questa storia è l'album biografico

https://en.schott-music.com/die-schott-music-group/

Cosí come la serie "Joy of Music" Discoveries from Schott Archive - Una raccolta di brani per tutti gli strumenti, presi dall'immenso archivio Schott Music per offrire musica con gioia e apprezzare il bagagli culturale musicale di questo editore. Davanti  all'impossibilita`di realizzare ogni tipo di evento, i colleghi di Schott non si sono comunque persi d'animo, e hanno realizzato questo bellissimo video, per mostrare al mondo che si puo' fare musica e gioirne tutti insieme, anche nei momenti in cui nessuno può incontrarsi...

https://en.schott-music.com/schott250/

Mondomusica al presente, è il primo vero evento e manifestazione internazionale a cui parteciperemo nel mondo, grazie alla sicurezza offerta e alla situazione attuale nella nostra provincia che risulta stabile e molto controllata.


Quali sono le ultime novità del vostro catalogo che potremo vedere a Cremona Musica?

Grazie anche al successo di Mondomusica, negli ultimi anni le nuove pubblicazioni di Schott hanno particolarmente favorito gli archi in tutti i loro aspetti, dall'educational agli spartiti per concerti e divertimento. Una particolare attenzione è rivolta al mercato digitale. Schott nella storia si è sempre distinta per la sua capacità di anticipare i tempi e seguire le innovazioni tecnologiche, e l'offerta degli spartiti in formato digitale, è particolarmente sviluppata nel

 catalogo Schott. Soprattutto sono offerti molto free digital download, per dare la possibilità a musicisti, studenti e docenti di testare questa forma di acquisto, nella totale legalità, usufruendo di prezzi molto contenuti, e rispettando il futuro della musica stampata purtroppo messo in gravissimo pericolo dall'uso sconsiderato degli scarichi non autorizzati nella web.

Inoltre, a Cremona Musica 2021, per omaggiare la scomparsa di uno dei piu`grandi autori e musicisti del secolo, da sempre legato a Schott che ne ha sempre supportato e pubblicato tutte le sue opere, ospiteremo un corner per Mikis Theodorakis, scomparso recentemente, del quale credo che il mondo della musica (e non solo!) deve assolutamente omaggiare e ricordare per il suo importantissimo e instancabile impegno nella lotta per diritti civili e per le meravigliose opere che ha lasciato.

https://en.schott-music.com/mikis-theodorakis-dies-1925-2021-obituary/


Ci può già anticipare su quali novità state lavorando per i prossimi mesi?

Tra le varie iniziative e la stampa delle novitá di spartiti, si continuerà ad incrementare la risposta alla richiesta del digitale, nella speranza che ogni utente possa capire l'importanza e il rispetto dovuti al lavoro dei compositori e degli editori, per poter garantire prodotti di qualità anche nel futuro. Il nuovo catalogo novità autunno 2021 sarà pubblicato nei prossimi giorni e presentato in anteprima proprio a Cremona Musica.

https://en.schott-music.com/category/pn_schott/


Quali  sono i capisaldi della vostra linea editoriale? Cosa caratterizza un prodotto edito da Schott?

Certamente la qualità del prodotto, prima caratteristica al quale Schott ha sempre dato un enfasi particolare, ed i musicisti sono molto consapevoli di avere un prodotto di altissima qualità, favorito ovviamente da un editore che vanta 250 anni di storia ed esperienza, dalla stampa litografica del primo spartito fino all'offerta digitale. Tutto questo rivolto alle centinaia di autori che Schott supporta e pubblica. Ricordiamo che Schott nella sua storia vanta pubblicazioni e supporto incondizionato ad autori come Beethoven e Wagner, e da sempre vanta il pieno e importantissimo supporto agli autori contemporanei, da Ligeti a Theodorakis, da sempre riconosciuti nel loro pieno valore e nell'importanza di pubblicare le loro opere.

https://en.schott-music.com/about/company-history/

 

Quali  vantaggi offre Cremona Musica a un’attività come la vostra?

Ricordiamo che Schott è presente a Cremona Musica fin dalla prima edizione a Cremona Fiere del 2004. Da allora abbiamo sempre presentato il meglio dei nostri prodotti, e Cremona Musica ha da sempre offerto il meglio del pubblico che ci aspettiamo. Il privilegio di poter essere in contatto diretto ed incontrare i nostri utenti da tutto il mondo, la gioia di poter ricevere insegnanti e studenti, cosí come i migliori musicisti al mondo, che ogni anno ci gratificano della loro visita con la curiosità e l'aspettativa di poter usufruire di un’offerta espositiva completa, che purtroppo negli ultimi anni è sempre piu`difficile da incontrare nel mercato. Consideriamo certamente che per la visione e la scelta di uno spartito, nonostante tutta l'offerta digitale e il meglio delle configurazioni che si possono offrire, la fiera costituisce un momento assolutamente imprenscidibile e speriamo che lo rimanga a lungo!