Grazie Roberto!

Ci lascia una istituzione del mondo del pianoforte. Roberto Furcht è stato motivo di ispirazione per tutti. Non solo per le sue capacità imprenditoriali e per le sue competenze, ma soprattutto per la sua coinvolgente passione per la musica, per il pianoforte, per tanti musicisti che ha aiutato e sostenuto e per la sua contagiosa vitalità.

Anche noi di CremonaFiere abbiamo avuto la fortuna di conoscerlo e di ricevere, oltre alla sua speciale amicizia, anche tante idee che si sono poi realizzate nella fiera del pianoforte.

Grazie Roberto!

Siamo sinceramente vicini a tutta la famiglia in particolare ai figli Andrea ed Elisabetta e alla cara Gianna.