Qualcuno si sta lamentando per il film di Netflix sui violoncellisti

Il nuovo film di Netflix su due violoncelliste sta provocando alcune reazioni molto forti fra gli spettatori. Il film, uscito alla fine di maggio, è un horror che parla del rapporto fra due violoncelliste, Charlotte (interpretata da Allison Williams) e Lizzie (Logan Browning) e del loro incontro durante un viaggio in Cina. Il film è stato generalmente apprezzato dal pubblico per la sua atmosfera thriller, tanto che sul sito Rotten Tomatoes raccoglie un giudizio positivo pari al 78%. Tuttavia molte persone si sono lamentate su internet per le molte scene forti, che includono molto sangue, vomito e vermi.